ENNIA GOBBO

Sensazioni

Ennia Gobbo, senzazioni

Una personalità poliedrica quella di Ennia Gobbo, le linee della sua ricerca sono continue e coerenti, pur sembrando diverse. Appaiono come una rivisitazione critica dell’immagine, come analisi che nello sfondo della visione e della realtà ne frammenta la forma e la dissocia a livello di concetto, di contenuti, di forze intime, di sensazioni.

I paesaggi, le nature morte, vengono inseriti in una sintassi che riesce a mediare la composizione, la risoluzione tonale, i materiali usati come momenti estetici, determinazioni di incontri e di ricordi, ambiente e natura nella ciclicità delle stagioni: la singolarità dell’inverno, il colore del sole nel campo di papaveri, il verde ed il giallo nel viola di composizioni floreali. Un rapporto che affascina nella sua pittura la rappresentazione è strutturata in analogie e una riflessione che coincide con l’esperienza individuale che lascia parlare colore e forma, facendo vibrare la materia nelle presenze e molteplicità dei punti di vista, senza perdere il legame con quelle esperienze tecniche proprie di ogni sua espressione.

ENNIA GOBBO 

Woman Art Expo 2019 - Cortina, Longarone Fiere, Venezia, Treviso     -   ARTE FIERA DOLOMITI 2020

Contatti