MESCALCHIN ANTONELLO

FORME

Antonello Mescalchin

Antonello Mescalchin nato a Mira, Venezia ad Aprile del 1963. “ MESCAL” nasce come falegname dedito alla attività artigianale del padre. Da qui la passione e le abilità di lavorare il legno, arricchite sin dagli anni ’90 attraverso la frequentazione dello studio del Maestro Giuseppe Greco (Milano), organizzando con lui varie ex tempore. Dal 2001 al 2005 frequenta l’Accademia di Santa Maria in Stelle, presso Ferrano-Diacceto vicino FIRENZE, con il Maestro tedesco Hainz Heinz Haussler (Weimar), con il quale collaborerà per la traduzione della sua opera “ Il segreto della forma di Michelangelo “, Qui la scoperta per il marmo di Carrara e una nuova passione. Inoltre frequenta corsi di pittura con la Maestra Doris Harpers, presso la scuola di pittura “Tiziano” ad indirizzo Antroposofico di Oriago,Venezia. La continua ricerca lo ha portato a frequentare l’Accademia di Belle Arti, Santa Giulia di Brescia, con i Maestri Agostino Ghilardi e Pietro Ricci, affrontando tematiche della terracotta su grandi dimensioni e il marmo per sculture monumentali. Il motivo delle maschere lo appassiona e lo porta in varie riprese a fare delle ricerche, fino ad arrivare ad un approfondimento sui volti lignei dei carnevali di montagna. Da anni partecipa ai carnevali di montagna in particolar modo alla rappresentazione a tema al carnevale di Fornesighe di Zoldo in Val Zoldana a Belluno. La sintesi estrema delle sue opere riflette il carattere incisivo e allo stesso tempo schivo e riservato dell’artista. Lorenzo Olivari

ContattI